MERCATINO LA BUSKERELLA

(Colorata e & bella)  dal 2003 …

XVI edizione del Mercatino

Coloratissima, sicuramente originale mai scontata o banale. Porta luce colore e e tantissimo pubblico, in via Martiri, quella che congiunge il Ponte Nuovo alla centralissima Piazza Matteotti. Arte dei metalli e del legno, lampade e paralumi, attrezzi per buskers e marionette, morbidi tessuti, artigiani del cuoio e di altri pellami con bellissime borse e cinture, cappelli e pashmine, abiti di varie fogge ma sempre originali, oggetti artistici, ceramiche e terracotte, profumi spezie ed incensi, qualche chicca gastronomica dolciumi … rende più bella la festa, una della anime più antiche e di successo della manifestazione. Accompagna gli artisti da tantissimi anni … decidemmo tanti anni fa di trovare un bel nome uscì Buskerella ovvero la“Buskers’ Bancarella”, grazie a Nicola Monti detto il “Bradipo” di mestiere ottimo grafico, a lungo grafico esclusivo di questo Catalogo. Un nome perfetto unico originale. Anche se il festival da tanti anni, non è più un festival buskers, ma molto di più, il nome del mercatino resterà, ad imperitura memoria. Con l’ apporto decisivo di Roberta Stefanelli prima, Elisa Valentini e Marcello Morelli poi, la manifestazione ha decollato crescendo in originalità, buon gusto, autonomia. Non sono più i tempi in cui per portare a Santa Sofia un banco di qualità si usciva pazzi. Ora già febbraio fioccano le richieste. Quindi migliore opportunità di scelte anche esteticamente significative, in un mercatino molto fruibile, ben organizzato, non dispersivo, integrato con gli artisti.